Bucket List: I viaggi dei miei sogni

Bucket list (n) ∼ slang “things you wish to do before dying”

Ci sono destinazioni che fin da bambina ho sognato di poter raggiungere ed esplorare – prima fra tutte ormai lo sapete, l?Australia – e altre che invece sono diventate un chiodo fisso solo di recente.

Quel che è certo è che di sogni nel cassetto ne ho ancora tanti e più viaggio più mi rendo conto di quanti bellissimi e interessanti posti io abbia ancora da vedere.

Da qui l’idea di stilare una bucket list delle mete che sogno di poter raggiungere un giorno o l’altro.

Quelle che ormai si sono fatte strada prepotentemente nella mia testa (e nei miei sogni) sono poi quelle che trovate, identificate da una bella bandierina gialla, anche nella mappa a inizio pagina.

Le zone “cliccabili” invece che trovate passando con il mouse sono i territori già esplorati di cui, se siete curiosi, potete trovare qualche articolo qui sul blog.


Africa

  • Tanzania e il Parco del Serengeti!!!!
  • Madagascar
  • Marocco
  • Sud Africa
  • Egitto

America Centrale e Sud America

  • Perù
  • Messico
  • Bolivia
  • Argentina
  • Cuba e la Repubblica Dominicana
  • Cile
  • Hawaii (lo so, lo so non sono esattamente America centrale..)

Nord America

  • USA (città): San Francisco, New Orleans (!!!), Los Angeles (soprattutto per andare a vedere una partita dei Clippers allo Staples Center), Chicago, Detroit (se B. Griffin gioca ancora con i Pistons), Miami
  • USA (parchi nazionali): Yellowstone (!!!), Gran Teton, Glacier, Yosemite, Death Valley, Joshua Tree, Gran Canyon, Sequoia, Everglades
  • USA Appalachian trail (tutto in un’unica volta sarebbe impossibile ma mi piacerebbe poterne fare almeno una parte)
  • Vancouver
  • Toronto

Asia

  • Giappone
  • Mosca e San Pietroburgo
  • Filippine
  • Indonesia (fuori dagli itinerari più turistici) e Malesia (il Borneo!!!)
  • La Grande Muraglia Cinese (ci fanno pure una maratona ogni anno…;))
  • Cappadocia

Europa e Italia

  • Islanda [già in programma per marzo 2020 :)]
  • Portogallo on the road
  • Nord della Spagna (visto che il sud me lo sono girato per bene mi sembra giusto compensare)
  • Berlino (vista una volta ma con troppa fretta, voglio tornarci!)
  • Grecia continentale più qualche altra isoletta (non mi stancano mai)
  • Istanbul
  • Un giro tra i fiordi norvegesi
  • Sicilia on the road (questa estate ne ho avuto solo un piccolo assaggio e no non mi è bastato)
  • Matera
  • Cinque Terre
  • Napoli [in programma per febbraio 2020]

Oceania

  • Red Centre australiano: Uluru, Alice Springs e il nulla tutto intorno
  • Australia occidentale (viaggio on the road da Perth a Broome con diverse escursioni nell’entroterra)
  • Magnetic Island e la barriera corallina nella zona di Cairns
  • Tasmania
  • Nuova Zelanda

LEAVE A COMMENT